RSU è l’acronimo di Rappresentanze Sindacali Unitarie. Sono elette a scrutino segreto con il sistema proporzionale, 3 rappresentanti dei lavoratori (tra docenti e personale ATA) con il sistema proporzionale (6 nelle scuole con più di 200 addetti), che dureranno in carica 3 anni.

Le R.S.U. sono titolari delle relazioni sindacali: potranno in pratica definire con il dirigente il cosiddetto “contratto di istituto” sulle seguenti materie: modalità di utilizzazione del personale in rapporto al POF; modalità e criteri di applicazione dei diritti sindacali; attuazione della normativa in materia di sicurezza; criteri riguardanti le assegnazioni alle sezioni staccate e plessi; modalità relative all’organizzazione del lavoro e all’articolazione dell’orario degli ATA; individuazione degli ATA da utilizzare nelle attività retribuite con il fondo di istituto.

GAUDIOSO Maria Luisa – UIL SCUOLA

SERGIO Sergio – SNALS

VECCHIO Domenico – UIL SCUOLA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.